Cantieri Animati opera nel campo della facilitazione della comunicazione sociale e nelle pratiche di coinvolgimento degli abitanti nelle scelte per il proprio ambiente di vita. Attiva dal 2003, offre consulenza a enti pubblici, imprese, associazioni, scuole, agenzie formative e società private, per la realizzazione di processi di comunicazione e di co-progettazione personalizzati, basati su un’attenta analisi del contesto territoriale e delle risorse della committenza. 

Il coinvolgimento dei cittadini e dei “portatori d’interesse” è sempre più richiesto in ogni campo della progettazione di politiche e servizi, della democrazia deliberativa, della gestione dei conflitti, dei Dibattiti Pubblici (Art. 22 Codice Appalti), delle trasformazioni urbane, dei piani e programmi urbanistici, dei piani strategici, della mobilità sostenibile, dell’introduzione di nuovi servizi, della rigenerazione urbana, della tutela dell’ambiente e del paesaggio, dei bilanci partecipati, dei patti collaborativi ecc. Ma la partecipazione dei cittadini, per essere efficace ed inclusiva, necessita di approcci e metodologie che facilitino il dialogo tra diversi in un clima di fiducia e reciproca comprensione.

Cantieri Animati è iscritta al Mercato Elettronico della P.A. (MePA) e negli ultimi 10 anni ha realizzato un centinaio di percorsi partecipativi sperimentando svariate metodologie, quali: l’Open Space Technology, l’Electronc Town Meeting, il Word Cafè, l’Action Plannning, il Future Search, il Planning for Real, la Charrette, ecc. Fornisce anche assistenza nella predisposizione delle domande di finanziamento legate alle leggi sulla partecipazione della Toscana ed Emilia Romagna.

Le persone di Cantieri Animati

Chiara Luisa Pignaris

Architetto, esperta in facilitazione della comunicazione e gestione di processi partecipativi, svolge da 20 anni attività di consulenza per enti, agenzie di formazione e società di professionisti nel campo della promozione dello sviluppo locale, gestione dei conflitti, cantieri partecipati, processi di coinvolgimento della cittadinanza, piani comunicazione e di accompagnamento sociale per grandi opere, dibattiti pubblici. Attualmente è Responsabile del Dibattito Pubblico ai fini della Lr. 46/2013 sull’uso dei gessi per il ripristino dei siti di attività estrattive nel Comune di Gavorrano (GR). Per il Comune della Spezia ha coordinato per alcuni anni il progetto: “Fare comunità – Progetto Quartieri e partecipazione”. Dal 2006 al 2010 ha prestato consulenza alla società Avventura Urbana, con il ruolo di responsabile della sede toscana. E’ Tutor della Commissione Nazionale “Governance e diritti dei cittadini” dell’INU, referente nazionale della Carta della Partecipazione e socio fondatore di AIP2 Italia.

Raffaele Peruzzi

Socio co-fondatore di Cantieri Animati, geologo esperto in idrogeologia, geologia ambientale (pianificazione territoriale, discariche, bonifica siti inquinati, risorse idriche, sistemazioni fluviali) geotecnica (costruzioni, infrastrutture viarie e ferroviarie, dighe), valutazione di impatto ambientale e regolazione del servizio idrico integrato. È stato dipendente della Regione toscana e direttore di un’agenzia formativa nel settore dei servizi pubblici locali. Nella società si occupa prevalentemente degli aspetti organizzativi e tecnici: predisposizione di testi e guide, traduzione di documenti specialistici in linguaggio facilitato adatto ad un’ampia divulgazione, elaborazione di grafici e schemi.

Michela Guidi

Laureata in Ingegneria ambientale esperta senior di ascolto attivo e facilitazione di focus group. Si occupa di progettazione del paesaggio e di sostenibilità, di riqualificazione di periferie urbane e aree degradate, di co-design e di progettazione partecipata. Ha ideato e realizzato un percorso di partecipazione sulla rigenerazione dell’area del Parco di S. Anna, ne ha realizzato il progetto preliminare finanziato poi con i fondi europei del bando PIU. Ha collaborato recentemente ai processi partecipativi per il Piano Strutturale di Lucca e per La Casa della Città di Pistoia; per il Comune di Capannori si sta occupando della gestione dei beni comuni e della realizzazione di patti di collaborazione. Ha realizzato processi e iniziative in particolare nell’ambito della social innovation, della sharing economy e della gestione partecipata di spazi collettivi, facendone le attività prevalenti. Si occupa anche di realizzazione video e campagne di crowdfounding.

Allegra Guardi

 Esperta senior di grafica multimediale, comunicazione e organizzazione eventi, ha collaborato recentemente ai processi partecipativi per il Piano Strutturale del Comune di San Casciano in Val di Pesa e per il progetto di ampliamento dell’Aeroporto di Firenze-Peretola. Nel 2014 è stata project leader della Lombardini Ultramarathon Cup e vincitrice italiana del concorso internazionale per giovani talenti “Adecco Experience – Way to work”, in cui venivano premiate creatività e intraprendenza. Grazie a competenze di comunicazione, video produzione e digital marketing è in grado di relazionarsi sia con i partner che con i fornitori, e di modulare il registro delle informazioni a seconda della platea di riferimento: pubblica o privata. Attualmente è Responsabile della segreteria organizzativa del dibattito pubblico “Comunità in Dibattito” sull’uso dei gessi rossi per il ripristino ambientale di cave nel Comune di Gavorrano (GR).

Valentina Anti

Nasce a Genova nel 1985. Interessata allo studio delle politiche urbane consegue la laurea Magistrale in Pianificazione Territoriale con una tesi in politiche per la sicurezza urbana. Lavora per l’Ufficio UNESCO del comune di Firenze approfondendo i temi per la gestione degli spazi pubblici nella città Storica. Dal 2014 collabora con Cantieri Animati snc come consulente di processi di progettazione partecipata relativi ad interventi di rigenerazione urbana. Da circa tre anni è impegnata a promuovere progetti culturali e di innovazione sociale nel campo no profit con l’associazione Spazi Attivi. Attualmente  da settembre 2.16 collabora per la community di cohousing.it

Rosaria Tartarico

Dopo la laurea in Architettura si occupa di analisi urbanistica e territoriale e parallelamente affronta il tema dell’uso innovativo di metodologie partecipative sia a livello teorico presso il Politecnico di Milano, sia direttamente sul campo collaborando a numerosi percorsi di progettazione/rigenerazione urbana partecipata. Sviluppa competenze nell’ascolto attivo e nell’utilizzo di diverse forme di mediazione e interazione conducendo percorsi di empowermente ricerca creativa con gruppi sia eterogenei (campioni e rappresentanze di cittadini) che omogenei (educatori, operatori sociali, manager aziendali, genitori, bambini e studenti).

Irene Garbato

Architetto e giornalista, ha frequentato il corso di perfezionamento post lauream “Azione locale e partecipata” presso l’Università IUAV di Venezia e dal 2009 si occupa di processi decisionali partecipati e di politiche per la sostenibilità a livello locale. Ha collaborato per cinque anni con la società Avventura Urbana di Torino, sviluppando competenze nell’ambito della gestione dei progetti territoriali e nella sicurezza partecipata, oltre che nella facilitazione di gruppo in eventi partecipativi e attività di outreach sul campo. Vive a Milano e collabora con Cantieri Animati dal 2013.